IT EN
PRENOTA ORA

Ospiti camera #2
Ospiti camera #3
Ospiti camera #4
Protected by Verisgn Informazioni protette con certificato SSL 128 bit
CONTATTACI

Scopri Roma

Roma è un centro d’arte, di cultura e di business e soprattutto è la culla della civiltà italiana. La storia della città e del paese permea ogni angolo. Dal nostro Residence il centro di Roma è facilmente raggiungibile coi principali mezzi di trasporto pubblico e tanti sono i monumenti e i luoghi di interesse storico ed artistico da visitare:

Fori Imperiali

I Fori Imperiali, situati sull'omonima via in una suggestiva posizione tra l'Anfiteatro Flavio (Colosseo) e Piazza Venezia, rappresentano uno dei luoghi turistici più importanti della capitale: rappresentavano, nell'Antica Roma Imperiale, il luogo principale della vita pubblica e privata. Sono costituiti principalmente da una serie di piazze monumentali edificate tra il 46 a.C. e il 113 d.C. nel cuore della città di Roma dagli imperatori.


Colosseo

Originariamente conosciuto come Anfiteatro Flavio o semplicemente come Amphitheatrum, è il più famoso anfiteatro romano, ed è situato nel centro della città di Roma. In grado di contenere fino a 50.000 spettatori, è il più grande e importante anfiteatro romano, nonché il più imponente monumento della Roma antica che sia giunto fino a noi. Abbondantemente utilizzato nell’antichità per gli spettacoli dei gladiatori e altre manifestazioni pubbliche.


Pantheon

Pantheon è un edificio di Roma antica, costruito come tempio dedicato a tutti gli dèi. I Romani lo chiamano amichevolmente la Rotonna ("la Rotonda"), da cui il nome della piazza antistante. All'inizio del VII secolo il Pantheon è stato convertito in chiesa cristiana, chiamata Santa Maria ad Martyres, il che gli ha consentito di sopravvivere quasi integro alle spoliazioni apportate agli edifici della Roma classica dai papi. Come esempio meglio conservato dell'architettura monumentale romana, il Pantheon ha avuto enorme influenza sugli architetti europei e americani.

Basilica di San Pietro in Vaticano

La basilica di San Pietro in Vaticano è una basilica cattolica che si trova a Roma, all'interno della Città del Vaticano, a coronamento della monumentale Piazza San Pietro. È la maggiore delle basiliche papali, spesso descritta come la più grande chiesa del mondo e centro del cattolicesimo. Piazza San Pietro è la piazza antistante la Basilica di San Pietro. Inserita a margine del centro storico di Roma, la piazza si trova nella Città del Vaticano. La celeberrima piazza, notevole esempio di architettura ed urbanista barocca, è dedicata all'omonimo santo ed è luogo di pellegrinaggio quotidiano per migliaia di fedeli cattolici provenienti da tutto il mondo.


Basilica di San Giovanni in Laterano

L’Arcibasilica Laterana o Lateranense, meglio nota come San Giovanni in Laterano, è la Cattedrale della diocesi di Roma e la sede ecclesiastica ufficiale del Papa, contenendovi la cattedra papale o Santa Sede. La basilica ed il vasto complesso circostante pur sorgendo in territorio della Repubblica Italiana, godono dei privilegi di extraterritorialità riconosciuti alla Santa Sede. Come sede vescovile di Roma, san Giovanni ospita grandi liturgie, ed era anticamente meta delle principali processioni della Roma papalina.


Basilica di Santa Maria Maggiore

La basilica di Santa Maria Maggiore, conosciuta anche come Santa Maria della neve o come Basilica liberiana, è una delle quattro basiliche patriarcali di Roma. Collocata sulla sommità del colle Esquilino, è la sola ad aver conservato la primitiva struttura paleocristiana, sia pure arricchita da successive aggiunte.



Castel Sant'Angelo

Castel Sant'Angelo (o Mole Adriana o "Castellum Crescentii" nel X-XII sec.) è un monumento romano, radicalmente modificato più volte in epoca medioevale e rinascimentale situato sulla sponda destra del Tevere, di fronte al pons Aelius (attuale ponte Sant'Angelo) a poca distanza del Vaticano, nel rione di Borgo. Iniziato dall'imperatore Adriano nel 125 quale suo mausoleo funebre, ispirandosi all'ormai completo mausoleo di Augusto, fu ultimato da Antonino Pio nel 139. Venne costruito di fronte al Campo Marzio al quale fu unito da un ponte appositamente costruito, il Ponte Elio.


Teatro dell'opera Roma

Il Teatro dell'Opera di Roma è il teatro romano dedicato all'opera lirica e al balletto; è anche conosciuto come Teatro Costanzi, dal nome del suo artefice, Domenico Costanzi. Nel 1926 il Comune di Roma acquistò il teatro e ne assunse la gestione. I lavori di restauro furono affidati all'architetto Marcello Piacentini, che aumentò di uno i tre ordini di palchi originali e fece installare uno straordinario lampadario di cristallo di Murano, oggi considerato il più grande del mondo.


Campidoglio

Il Campidoglio detto anche Monte Capitolino (Mons Capitolinus) è uno dei sette colli su cui venne fondata Roma. l nome del colle deriva probabilmente dal tempio di Giove Capitolino (Capitolium), o tempio di Giove Ottimo Massimo, o Giove Capitolino, dedicato alla triade capitolina (Giove, Giunone e Minerva), che anticamente occupava la seconda sommità ed era solo un altare. Il Campidoglio è anche la sede del Comune di Roma.


Piazza di Spagna

Piazza di Spagna, con la scalinata di Trinità dei Monti, è una delle più famose piazze di Roma. Deve il suo nome al palazzo di Spagna, sede dell'ambasciata dello stato iberico. Al centro della piazza vi è la famosa Fontana della Barcaccia, che risale al primo periodo Barocco, scolpita da Pietro Bernini e da suo figlio, il più celebre Gian Lorenzo Bernini. La monumentale scalinata di 135 gradini fu inaugurata da papa Benedetto XIII in occasione del Giubileo del 1725; essa venne realizzata per collegare l'ambasciata borbonica spagnola alla chiesa di Trinità dei Monti.


Campo de' Fiori

Campo de' Fiori è una piazza di Roma, tra via dei Giubbonari e piazza della Cancelleria, ai confini dei rioni Parione e Regola. Fino al quattrocento la piazza non esisteva in quanto tale, e al suo posto vi era un prato fiorito con alcuni orti coltivati, da cui il nome. Dal 1869 la piazza è sede di un vivace e pittoresco mercato ed è l'unica piazza storica di Roma dove non è presente una chiesa.


Piazza Navona

Piazza Navona è una delle più celebri piazze di Roma. La sua forma è quella di un antico stadio, e venne costruita in stile monumentale per volere di papa Innocenzo X, della famiglia Pamphili. Ai tempi dell'antica Roma, era lo stadio di Domiziano, costruito appunto dall'imperatore nell'85. La piazza ospita un mercato che nel tempo è divenuto tradizionale per la città. Nato come mercato rionale, risultava caratteristico per l'ubicazione dei banchi che seguivano l'ovale della piazza.

Offerte e Pacchetti

Scopri le offerte speciali che il Residence Parco Salario propone periodicamente. Non lasciarti sfuggire l'occasione!

SCOPRI I DETTAGLI
Last Minute

Approfitta dei nostri imperdibili last minute. Ti aspettiamo a Roma per soggiorni di relax o soggiorni di lavoro.

SCOPRI I DETTAGLI
Autostrade

A pochi km dai caselli autostradali A1 e A24

Aeroporti di Roma

47 km dall'aeroporto di Fiumicino e 28 km da Ciampino

Stazione Ferroviaria

1km dalla stazione ferroviaria di "Nuovo Salario"

Porto Navale

86 km dal porto turistico e commerciale di Civitavecchia

Centro di Roma

A poche fermate della metro per il Centro di Roma

Shopping Center

Nelle vicinanze delle maggiori vie dello Shopping a Roma

Arte

Storia millenaria che rivive tra musei e rovine

LEGGI ALTRO
Cultura

Culla di numerosi artisti e di eventi culturali

LEGGI ALTRO
Nightlife

Per chi vive Roma di notte

LEGGI ALTRO
Natura

Regione di parchi, laghi e bellezze naturali

LEGGI ALTRO
Tradizioni

Festività, folklore, sagre, ... tutto l'anno

LEGGI ALTRO
Gastronomia

La cucina romana ricca di sapori e colori

LEGGI ALTRO
PHOTOGALLERY
prenotazione appartamenti roma appartamenti roma residence roma residence a roma residence di roma
appartamenti affitto roma residence roma centro residence roma prati residence zona prati roma appartamenti residence roma
POSIZIONE
EVENTI A ROMA